My Hero Academia: Deku deve tornare in azione contro un villain

My Hero Academia: Deku deve tornare in azione contro un villain
di

Izuku Midoriya sta affrontando tante sfide difficili una dietro l'altra. Segnato dagli ultimi eventi, il protagonista di My Hero Academia deve riprendere però il suo cammino e ora è costretto anche a non fermarsi più.

Con l'evasione dei criminali dalle prigioni e la rinuncia alla carriera di diversi eroi, le defezioni sono tante e Midoriya sta girovagando tra le città giapponesi per mettere una pezza e cercare di salvaguardare i civili rimasti indifesi. Muscular è stato soltanto uno dei tanti villain messi a tacere da Deku, ma il vero obiettivo del ragazzo è Shigaraki.

Ora però, dopo giorni di ricerca a vuoto, la situazione di My Hero Academia sembra essere vicina a una svolta. Completamente a sorpresa, specie considerata l'iniziale fase di stanca del capitolo 311 e dopo tante discussioni sull'impossibilità di rintracciare villain vicini a Shigaraki, il cliffhanger ha messo nei guai Deku.

Una delle villain evase da Tartarus, in grado di trasformare gli arti del proprio corpo in fucili da cecchino, tiene il protagonista sotto mira. Questo vuol dire che Deku sarà coinvolto in un combattimento a distanza nel prossimo capitolo di My Hero Academia, mentre per ora il ragazzo è stato principalmente al centro di scontri ravvicinati. Riuscirà a tenere testa anche a un nemico del genere o dovrà arrendersi?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2