My Hero Academia: il desiderio della madre di Shoto Todoroki

My Hero Academia: il desiderio della madre di Shoto Todoroki
di

A dispetto delle apparenze, gli eroi di My Hero Academia sono tutt'altro che perfetti; alcuni di essi nascondono una storia oscura o terribili segreti. La famiglia di Endeavor, in particolare, cela un passato violento.

Da quando gli è stata conferita la nomina di Number One Heroes, Endeavor si è trasformato per il bene della società. Ma il passato di Enji Todoroki non si può cancellare; l'eroe infuocato era un marito e padre violento che regnava sulla sua famiglia attraverso il terrore. Ma allora perché sua moglie Rei ha deciso di avere più di un figlio con lui? In seguito alla clamorosa rivelazione di Dabi, la risposta è arrivata in un flashback di Endeavor.

Dopo la nascita di Toya Todoroki, Enji sperava ancora di dare vita a un erede che potesse controllare sia il suo Quirk di fuoco che quello di ghiaccio di sua moglie. "Nel frattempo, desideravo ancora un bambino il cui Quirk combinasse fuoco e ghiaccio. Mia moglie voleva più figli, sperava potessero incoraggiarsi a vicenda. Poi è nata Fuyumi, la mia secondogenita. Nessuno dei due bambini possedeva il Quirk che speravo, ma all'epoca ero comunque felice".

Dunque, è stata Rei Todoroki a volere un altro bambino, nella speranza che potessero darsi conforto l'uno con l'altro. Tuttavia, il desiderio di raggiungere a qualunque costo All Might deve aver completamente deviato la psiche di Endeavor, il quale dopo la nascita di Shoto Todoroki è diventato un'ombra di se stesso. L'attuale Number One Heroes, infatti, per anni ha abusato psicologicamente di sua moglie Rei, nonché del più piccolo dei suoi figli, su cui aveva riposto tutte le sue speranze. In My Hero Academia capitolo 291 forza e disperazione guidano Shoto al contrattacco. Il manga di My Hero Academia è in pausa; in arrivo un nuovo spin-off?

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1