My Hero Academia: il destino dei Pro Heroes è nelle mani di Deku

My Hero Academia: il destino dei Pro Heroes è nelle mani di Deku
di

Sin dall'inizio di My Hero Academia abbiamo visto Midoriya superare il suo limite e gettarsi a capofitto in azioni disperate. D'altronde il motto della saga di Kohei Horikoshi è Plus Ultra!. Ma nel nuovo capitolo del manga la vita del protagonista è seriamente a rischio.

Nel tentativo di fermare i Villain guidati da Tomura Shigaraki, il giovane eroe si è scagliato in prima linea, attingendo a pieno dal potenziale di One For All. Ma il suo corpo non è ancora abituato a dare il massimo e le ripercussioni potrebbero essere gravissime.

Il capitolo 285 di My Hero Academia ha visto Deku sfruttare le sue nuove abilità, il Blackwhip e il Float, per fermare in aria Shigaraki. Se il Villain dovesse toccare terra potrebbe spazzare via tutti i Pro Heroes presenti in un solo attimo. Nonostante Midoriya sia ormai stremato, non sembrano esserci alternative valide.

Il ragazzo già in passato era stato avvisato: "se continui a farti male in questo modo, potresti perdere definitivamente l'uso delle braccia". In questo caso, però, Deku è costretto a dare il massimo. La società degli eroi è letteralmente nelle sue mani. Nel frattempo, nel capitolo 285 di My Hero Academia anche Bakugo è ormai a terra. Riusciranno i due protagonisti a sopravvivere? Non ci resta che attendere con ansia l'arrivo del capitolo 286 di My Hero Academia.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1