My Hero Academia: disponibile il trailer della quarta stagione doppiato in inglese

My Hero Academia: disponibile il trailer della quarta stagione doppiato in inglese
di

All'uscita del trailer della quarta stagione di My Hero Academia i fan hanno potuto apprezzare l'aspetto grafico del filmato, tuttavia essendo il doppiaggio in giapponese non si è potuto carpire del tutto il contenuto proposto. Grazie a Funanimation ora possiamo riguardare il trailer in lingua inglese.

Il trailer doppiato in inglese è stato mostrato in anteprima al San Diego Comic-Con, per poi essere condiviso su Twitter da IGN. Grazie al doppiaggio possiamo comprendere meglio le atmosfere che avvolgeranno la quarta stagione dell'anime.

L'inizio del trailer ci mostra un incontro tra All Might e Midoriya, la questione è ormai evidente. Il simbolo della pace ha dovuto ritirarsi e Deku dovrà dare tutto se stesso per raccogliere un eredità così pressante. Questo discorso viene ripreso più avanti da un nuovo personaggio introdotto in questa stagione, Sir Nighteye, che parla di come il posto vacante lasciato da All Might debba essere colmato.

Molto suggestivo è il confronto tra il villain di questa saga e Shigaraki. Il nuovo antagonista si presenta come una figura enigmatica e sinistra, e il faccia a faccia con il capo della League of Villain prefigura degli sviluppi narrativi molto interessanti. Gli studenti non sono più al sicuro come un tempo, e nonostante ci siano degli eroi molto abili la mancanza di un punto di rifermento che scoraggi il crimine rappresenta una macchia pronta ad espandersi.

Il leitmotiv di questo nuovo arco narrativo si preannuncia piuttosto dark. Un frame del trailer ci mostra una bambina che chiede aiuto in lacrime mentre abbraccia Deku, alle sue spalle appare Overhaul che pare abbia a che fare con lei, e date le circostanze non si tratterà di nulla di buono.

Un attento utente di reddit ha notato un dettaglio particolare all'interno del nuovo trailer, mentre se ve la siete persa vi consigliamo di ammirare l'illustrazione di Yoshihiko Umakoshi per celebrare l'anniversario del manga.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2