My Hero Academia: enormi restrizioni sono state imposte al quirk di Deku

My Hero Academia: enormi restrizioni sono state imposte al quirk di Deku
di

L'ultimo capitolo di My Hero Academia ha accresciuto enormemente il potenziale dello One for All, ponendo però l'ennesima limitazione a un quirk che pare impossibile sviluppare al 100%. In tenera età, Midoriya non desiderava altro che possedere un quirk, ma ora che ha il più potente di tutti, continue restrizioni ne limitano la piena espressione.

Come detto in apertura, l'ultimo capitolo di My Hero Academia ha accresciuto enormemente il potenziale dello One for All, portando il quirk che All Might ha passato a Deku a divenire a tutti gli effetti il più potente di tutti.

Nello spazio onirico dello One for All, infatti, Midoriya ha appreso di poter utilizzare tutti i quirk dei precedenti possessori, ma non senza limitazioni di sorta. Dopo essersi incontrato con un vestigio dello One For All, Izuku ha dunque scoperto che l'anomalia scaturita dal suo braccio non era altro che un quirk chiamato Black Whip, uno dei tanti che potrebbe usare... Ma potrebbe non essere così semplice.

Come successo anche altre volte, lo One for All si è dimostrata un arma a doppio taglio, la cui piena e sicura espressione è legata al cuore, alla forza e in generale alle capacità del suo utilizzatore. Per questo motivo, enormi limitazioni sono state imposte alla possibilità di attingere ai quirk dei vestigi passati.

A quanto pare, come svela lo stesso ex possessore del Black Whip a Deku, il quirk in questione si è ormai legato allo One for All, e questo legame potrebbe aver accresciuto esponenzialmente la potenza distruttiva del Black Whip. Il vestigio afferma che utilizzare la rabbia per attingere al suo quirk è una buona soluzione che pare funzionare per Midoriya, il quale deve però anche essere in grado di controllare il suo cuore per contenere la rabbia in modo che non esploda come già successo.

Izuku deve quindi imparare il potere dell'autocontrollo: non solo il nostro aspirante eroe deve tenere a freno la potenza dello One For All, ma ora, l'uso dei quirk aggiuntivi legati al suo stato d'animo, richiederà di tenere sotto controllo anche le sue emozioni, cosa non facile per un adolescente come.

Deku, fin dal primo volume di My Hero Academia, ha giurato che avrebbe fatto tutti i sacrifici necessari per diventare un pro hero come All Might, ma la strada per arrivare al livello del suo mentore si sta rivelando piena di ostacoli.

Riuscirà Midoriya a dominare le sue emozioni?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1