My Hero Academia: degli eroi insospettabili stanno rubando la scena ai professionisti

My Hero Academia: degli eroi insospettabili stanno rubando la scena ai professionisti
di

Questa, sarebbe dovuta essere la guerra di Deku, Bakugo e di Endeavor, ma invece porta il nome di un protagonista assolutamente insospettabile. A muovere la fazione degli Heroes, sotto la guida dei suoi insegnanti più esperti, è uno studente del Liceo Yuei. Sorreggerà la pressione della seconda guerra di My Hero Academia?

In questa guerra, a distinguersi sono personaggi su cui nessuno avrebbe puntato. Inizialmente, abbiamo visto spiccare Aoyama e Shinso, grazie ai quali All For One è caduto nella trappola degli Heroes, ma in seguito c’è stata una star indiscussa. La stella della fazione degli eroi, porta il nome di Neito Monoma.

Lo studente della Classe 1-B dello U.A., si è esercitato al fianco del professor Aizawa per imparare a controllare il potere di Kurogiri in pochissimo tempo. Grazie alle sue straordinarie capacità, che gli consentono di copiare i Quirk altrui, Monoma ha aperto vari portali warp, che prima hanno portato l’esercito degli Heroes sul luogo della battaglia, e in seguito hanno intrappolato e diviso i vari Villain.

Oltre a ciò, copiando il Quirk di cancellazione di Eraserhead, è risultato decisivo nello scontro con Tomura Shigaraki. Il suo è stato un ruolo chiave, anche se non ha retto molto. La crisi di un villain, ha sconvolto il piano degli Heroes in My Hero Academia 346.

Tomura pare essersi liberato dal potere oculare di Monoma, che nonostante i suoi sforzi ha infine fallito. Conseguenza di ciò, è la presunta morte di un eroe in My Hero Academia 346. E voi, vi sareste mai aspettati un ruolo così importante per Monoma, Shinso e Aoyama?

Quanto è interessante?
2