My Hero Academia: il gesto estremo di uno dei membri dell'Unione dei Villain

My Hero Academia: il gesto estremo di uno dei membri dell'Unione dei Villain
di

Nonostante sembrerebbe essere quasi giunto alla conclusione, l'attuale arco narrativo del manga di My Hero Academia continua a riserbare numerose sorprese ai lettori. Nel capitolo 294 dell'opera scritta da Kohei Horikoshi, pur di salvare i suoi compagni, uno dei membri dell'Unione dei Villain è stato protagonista di un nobile gesto.

Con Best Jeanist e Lemillion che si uniscono alla mischia, i villain sembrano essere ora in netta difficoltà. Apparentemente dato per morto, il Pro Hero è riuscito a intrappolare numerosi membri dell'Unione con il suo Quirk. Tuttavia, Mr. Compress decide di compiere un gesto estremo per il bene dei suoi compagni. Come dimostrato più volte in questa saga, anche gli antagonisti di My Hero Academia hanno un cuore.

Mr. Compress utilizza il suo Quirk per comprimere una grossa fetta del suo corpo. Così facendo riesce a liberarsi dalla presa di Best Jeanist, il quale lo aveva intrappolato. Ma il prezzo da pagare è stato enorme e la sorte del villain sembra essere ormai segnata. Prima di darci l'addio, però, Mr. Comrpess riesce a liberare anche Tomura Shigaraki e Spinner.

Compiendo la sua ultima performance da artista della fuga, il villain rivela anche di essere il pronipote di Harima, il re dei banditi. "Proprio quando l'attuale sistema ha iniziato a stabilirsi, Harima ha preso di mira le tasche ingrassate degli eroi fasulli. Ha predicato che la riforma restituirà alla strada ciò che ha rubato". Ma il sogno di Mr. Compress è ora affidato ai suoi compagni. I fan di My Hero Academia sono senza fiato per questo incredibile colpo di scena. Ecco spiegato il motivo dello svenimento di Gigantomachia in My Hero Academia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3