My Hero Academia: Himiko Toga e la spaventosa ispirazione per la sua capigliatura

My Hero Academia: Himiko Toga e la spaventosa ispirazione per la sua capigliatura
di

L'opera di Kohei Horikoshi potrà anche avvicinarsi alla conclusione, ma i suoi personaggi ancora non smettono di stupire. Himiko Toga, la cui mentalità criminale è stata esplorata in My Hero Academia 341, serba un segreto che è stato svelato solamente di recente. Ecco il mistero sulla sua capigliatura!

Protagonista della sezione introduttiva del capitolo 341 è Toga, la criminale più amata dal fandom il cui passato continua a tormentare la sua psiche contorta. I segreti su di lei, tuttavia, non sono serbati solamente nel suo "io interiore" e nella sua vita pre-Unione dei Villain, ma anche sul suo stesso aspetto esteriore.

Come fatto notare da un tweet dell'utente @filifusilli, per la capigliatura di Himiko Toga, Kohei Horikoshi ha tratto ispirazione da una particolare storia creepy del mondo reale. Lo stravagante taglio di capelli della Villain, ricorda da vicinissimo lo stile del Giglio Ragno Rosso, il cui nome scientifico è Lycoris Radiata.

Che la capigliatura dell'antagonista coincida con lo stile del fiore, non è certo frutto di casualità. Il Giglio Ragno Rosso fiorisce solitamente nei pressi dei cimiteri, nel periodo dell'equinozio d'autunno, e per questo hanno dato vita a una particolare leggenda metropolitana. Secondo la credenza popolare giapponese, i petali del fiore sarebbero di colore rosso poiché essi si nutrono del sangue dei morti. Lo stesso nome giapponese Higanbana, indica l'altra sponda del fiume Sanzu, un fiume che i defunti attraversano per giungere nell'aldilà. Ed è proprio dall'Oltretomba che uno degli antagonisti di My Hero Academia tornerà.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2