My Hero Academia: Horikoshi ci mostra tre versioni alternative di Himiko Toga

My Hero Academia: Horikoshi ci mostra tre versioni alternative di Himiko Toga
di

Nelle scorse ore sono trapelati online alcuni sketch che l'autore di My Hero Academia, Kohei Horikoshi, ha condiviso con i fan per mostrare loro come uno dei personaggi più inquietanti della serie sarebbe potuta apparire se le cose fossero andate diversamente. Stiamo parlando di Himiko Toga, la studentessa in grado di assumere le fattezze altrui.

My Hero Academia ha molti personaggi che sono ben sopra le righe, con una personalità e un atteggiamento che si spinge al limite e che li riempie, forse proprio per questo, di un fascino sinistro. Ovviamente, tra quelli che incarnano maggiormente questa tendenza non possono mancare i villain, che spesso vanno a spingere il macabro un passo oltre. Tra tutti questi personaggi, ce n'è uno che, anche in virtù del suo potere, tocca corde particolari: Himiko Toga.

La ragazza, studentessa delle superiori e membro della League of Villains, ha infatti la peculiare capacità di tramutarsi in qualsiasi persona voglia, a condizione che sia però stata in grado di berne il sangue in precedenza. La trasformazione dura poi un tempo direttamente proporzionale alla quantità di sangue da lei ingerita. Il suo aspetto originale è ben noto agli appassionati, che l'hanno vista in azione a più riprese, ma sembra che Koehi Horikoshi, autore di My Hero Academia, non l'abbia sempre concepita in questo modo.

Come il post Twitter che riportiamo in calce dimostra (appartenente all'utente @aitaikimochii), Horikoshi aveva pensato ad altre tre versione di Toga, tutte abbastanza differenti rispetto a quella definitiva. La prima, la più simile, la vede ricoperta di sangue e con i capelli leggermente più lunghi, mentre le altre due modificano sempre di più il personaggio, soprattutto gli occhi, che nell'ultima sono socchiusi e circondati da profondi solchi neri.

Interessante anche la frase che accompagna gli sketch in questione, un'affermazione che ci conferma un dettaglio che le azioni di Toga avevano già intuito:

"Lei si innamora spesso delle persone, e finisce poi per voler diventare loro [...], non importa se si tratta di maschi o di femmine."

Del resto i fan hanno imparato bene questo genere di ossessione da quando la ragazza ha messo gli occhi su Izuku Midoriya, dimostrando perfettamente fino a che punto la sua fissazione può arrivare.

Che ne pensate? Vi piace qualcuna di queste versioni alternative di Himiko Toga?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1