My Hero Academia: Horikoshi rivela le origini del nome di Mirko

My Hero Academia: Horikoshi rivela le origini del nome di Mirko
di

Durante il volume 20 di My Hero Academia fu presentato il mondo degli eroi dopo All Might, presentando a tutti i lettori una serie di personaggi inediti e non per far valutare la loro forza. Alcuni di questi stanno ottenendo grosso risalto nell'attuale arco narrativo di My Hero Academia.

Tra questi eroi figura Mirko, l'eroina coniglio che è la quinta classificata in Giappone. Dietro solo a pochi professionisti (Endeavor, Hawks, Kamui, Best Jeanist), Mirko è entrata in scena in quella fase ma non ha avuto grande risalto fino ai capitoli di My Hero Academia delle scorse settimane. In particolare la storia presentata da Kohei Horikoshi questa settimana ha messo in risalto le abilità combattive di Mirko.

Queste sono state ispirate, come ha spiegato il mangaka stesso in una nota del volume 20 di My Hero Academia e nel databook, al combattente di MMA croato Mirko "Cro Cop" Filipovic, atleta specializzato nei calci. Il nome da eroina di Rumi Usagiyama deriva proprio dal nome di questo lottatore. Inoltre, nelle recenti settimane si è pure potuta intuire la discendenza di Mirko o almeno parte della sua ispirazione.

A Kohei Horikoshi piace disegnare l'eroina che sta affascinando tutti nei recenti appuntamenti settimanali con My Hero Academia, e cercherà di continuare la sua storia ogni volta che potrà.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2