My Hero Academia sotto accusa: il manga sta avendo problemi di ritmo?

My Hero Academia sotto accusa: il manga sta avendo problemi di ritmo?
di

Stando a quanto affermato nel corso dell'ultimo Jump Festa, Kohei Horikoshi ha intenzione di chiudere My Hero Academia entro la fine del 2022. All'epilogo della serie manga si contano dunque all'incirca meno di 50 capitoli, ma ciò sta creando diversi problemi di ritmo, di cui la community si sta lamentando.

Nel dicembre 2022, se tutto andrà secondo quanto previsto dall'autore, assisteremo alla fine di My Hero Academia. Allo scontro finale tra One For All e All For One, e tra Pro Heroes e Villain, mancano ormai meno di dodici mesi, per una stima di 50 capitoli rimanenti. Questa scelta, però, sta portando Horikoshi a velocizzare troppo il ritmo, causando diffidenza tra i lettori.

Da quando è entrato nell'Atto Finale, la serie manga ha avuto un'improvvisa accelerazione, un ritmo a cui non eravamo abituati. Il fandom è stato infatti colpito da una serie di eventi cruciali tutti a rapida successione, e anche adesso che lo scontro tra le due forze in campo è momentaneamente sospeso, non è possibile riprendere il fiato.

Finora, il manga aveva un ritmo molto equilibrato, una cadenza che è stata sconvolta dal raid contro Shigaraki e dalla guerra che ne è scaturita. Questo cambiamento, ha portato i fan ad accusare questa fase finale, che starebbe svilendo la storia nel suo complesso. Secondo l'opinione di buona parte dell'utenza, infatti, la guerra contro i Villain si doveva dipanare per tutta la carriera da liceale di Izuku, e non culminare al suo primo anno da studente dello Yuei.

A questo punto, però, è già troppo tardi. Al termine del capitolo 339 di My Hero Academia, le forze del bene sono pronte per affrontare quelle del male. Vi salutiamo lasciandovi ai piani dell'autore di My Hero Academia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3