My Hero Academia introduce Lady Nagant, chi è e quali sono le sue motivazioni?

My Hero Academia introduce Lady Nagant, chi è e quali sono le sue motivazioni?
di

Il capitolo 312 di My Hero Academia è disponibile su MangaPlus, e ha permesso ai lettori di scoprire qualche informazione su un nuovo personaggio, la temibile Lady Nagant. Ma qual è l'origine del suo nome, quali capacità possiede e cosa vuole da Deku? Scopriamolo insieme.

Lady Nagant è stata introdotta nelle ultime tavole del capitolo 311 di My Hero Academia, dove si è presentata come una dei nemici di Deku e della società dei Pro Heroes. Nell'ultimo capitolo è stato rivelato che Nagant è una ex eroina, diventata villain dopo aver svolto diverse missioni con Hawks, che a sua volta sembra essere particolarmente interessato a catturarla.

Durante l'incontro con All for One verificatosi durante l'evasione di massa da Tartarus, viene rivelato che Nagant desidera la distruzione della società degli eroi, e che era stata rinchiusa nel carcere di massima sicurezza dopo aver ucciso un suo ex collega. Una volta fuggita la villain ha deciso di portare con sé anche Overhaul, ex leader della Shie Hassaikai, dopo essere stata mossa a pietà dalle "ferite inflittogli dalla società degli eroi". Naturalmente il vero colpevole della mutilazione di Overhaul è Shigaraki, ma Nagant sembra vedere il suo stato psicofisico come la diretta conseguenza delle azioni dei Pro Heroes.

Durante lo scontro con Deku, viene rivelato che Nagant possiede un Quirk che le permette di trasformare il suo braccio in un fucile da cecchino e i suoi capelli in proiettili. Il fucile è simile a un Mosin-Nagant, un'arma utilizzata durante la Seconda Guerra Mondiale che probabilmente ha ispirato il suo nome da villain.

La ragazza possiede anche un secondo Quirk, Air Walk, donatole da All for One dopo l'evasione dal carcere. Il Quirk permette a Nagant di librarsi in aria e potrebbe esserle utile per sfuggire ai colpi di Deku, ma al contempo probabilmente le accorcerà la vita. Durante il suo incontro con All for One la ragazza non sembrava temere il villain, e chissà che questo non abbia deciso di donarle il potere per permetterle di catturare Deku, accorciandole contemporaneamente la vita grazie all'effetto collaterale del passaggio dei poteri.

Le prime risposte a queste domande potremmo riceverle già in My Hero Academia 313, il nuovo capitolo in uscita domenica 23 maggio, ma in tutti i casi sembra ormai certo che questo nuovo personaggio non ricoprirà assolutamente un ruolo marginale.

Quanto è interessante?
2