My Hero Academia: Mina Ashido dimostra le potenzialità del suo quirk nel capitolo 280

My Hero Academia: Mina Ashido dimostra le potenzialità del suo quirk nel capitolo 280
di

Diversi personaggi minori di My Hero Academia stanno ricevendo il loro momento di gloria. Il manga di Kohei Horikoshi non ruota infatti solo intorno ai soliti protagonisti come Deku e Bakugo, ma c'è un'intera classe di studenti a disposizione. E la storia delle ultime settimane si è concentrata sulla battaglia di alcuni di questi.

La lotta con Gigantomachia sta coinvolgendo diversi elementi della 1-A. Dopo l'iniziativa preparata da Momo Yaoyorozu, che ha dimostrato capacità tattiche eccellenti e di rapida esecuzione, uno dopo l'altro i ragazzi della Yuei si sono messi in bella mostra in My Hero Academia. Anche se Dabi ha sconvolto i piani, c'è Mina Ashido pronta a fare la sua parte.

La ragazza ha mostrato nel capitolo 280 di My Hero Academia la nuova versione del suo quirk: Mina si è avvolta completamente nel proprio acido, ottenendo un'armatura liquida che le permette di passare indenne tra le fiamme scatenate da Dabi. Non c'è solo questo effetto però dato che l'acido viscoso le permette di muoversi a velocità maggiori e quindi saltare verso Gigantomachia rapidamente.

Purtroppo tutto questo non basta per abbattere il gigante, che tra l'altro aveva già incontrato Mina Ashido in un flashback. Per fortuna della ragazza, a guardarle le spalle e a completare l'azione c'è stato Red Riot.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2