My Hero Academia e il "mistero" di Fa Jin: cos'è, perché è importante e come funziona

My Hero Academia e il 'mistero' di Fa Jin: cos'è, perché è importante e come funziona
di

My Hero Academia 315 è stato un capitolo ricco di sorprese e rivelazioni, ma una in particolare merita molta attenzione. Se è vero che tutto ciò che sta accadendo tra Deku e Lady Nagant non può essere messo in secondo piano, infatti, è altrettanto vero che la scoperta del funzionamento di "Fa Jin" potrebbe portare a un cambiamento inaspettato.

Fa Jin è il nome del Quirk introdotto nel capitolo 313 di My Hero Academia, durante la prima fase dello scontro tra Deku e la tiratrice scelta al servizio di All for One. Dopo essere stato ferito dai colpi di Lady Nagant, il protagonista si ritira e utilizza il Quirk Smokescreen per nascondersi, solo per poi compiere un balzo eccezionale e raggiungere la cecchina in aria, utilizzando il misterioso Fa Jin. Cos'è dunque questo nuovo potere? E come funziona? Scopriamolo insieme.

Fa Jin è il Quirk del terzo possessore di One for All, attualmente senza nome, e si presenta come uno dei più potenti a disposizione di Deku. Il nome del Quirk si ispira al Fa Jing, una tecnica delle arti marziali cinesi che significa "lanciare" (Fa) con "energia, vigore" (Jing). In parole povere il Quirk permettere a Deku di slanciarsi o colpire con forza un avversario, ma più che il risultato, è interessante analizzarne il funzionamento.

Il capitolo 315 di My Hero Academia spiega che una volta attivato, Fa Jin permette all'utilizzatore di conservare energia cinetica ripetendo determinati movimenti, e di rilasciarla a proprio piacimento. In combinazione con gli altri Quirk, questo è sicuramente il miglior potere che sarebbe potuto capitare a Deku, visto che gli permette di colpire un avversario o accumulare velocità senza dover compiere i movimenti normalmente necessari a un essere umano.

Possiamo rendere più chiaro il funzionamento di Fa Jin con un esempio. Nel caso di Deku, per saltare da un palazzo a un altro l'eroe ha bisogno di infondere il proprio colpo con il One for All, correre, e compiere il salto. Attivando Fa Jin, l'energia scaturita durante il movimento viene "conservata" nelle gambe di Midoriya, che può ripetere il salto altre tre o quattro volte per aumentarne la quantità. Nel momento del rilascio, Deku non avrà più bisogno di correre, visto che otterrà un salto tre o quattro volte più veloce anche da fermo. Lo stesso risultato può essere raggiunto con un pugno, che potrebbe diventare quindi dieci o quindici volte più potente e rapido dopo il rilascio.

Nel capitolo 313 Midoriya utilizza Fa Jin per raggiungere Lady Nagant, e nei due capitoli successivi continua a conservare energia cinetica saltando e schivando i colpi. Nel capitolo 315 Lady Nagant decide di sparare a Overhaul per distrarre Deku, ma il protagonista è in grado di superare la velocità del proiettile e salvare il villain grazie all'energia conservata in una gamba, e di slanciarsi e rompere il fucile di Lady Nagant sfruttando l'altra.

Il Quirk del terzo possessore è perfetto proprio perché può essere combinato con l'aumento della forza dato dal One for All e la duttilità di Black Whip, che può creare liane o "catapulte" improvvisate. Si tratta di un'ottima aggiunta all'arsenale di Deku, che ora possiede tutti i Quirk tranne quello del secondo possessore.

Quanto è interessante?
3