My Hero Academia: sarà una nuova generazione di Vigilanti a salvare la società?

My Hero Academia: sarà una nuova generazione di Vigilanti a salvare la società?
di

Ambientato anni prima dell'opera principale, Vigilante - My Hero Academia Illegals racconta la storia dei Vigilanti, ovvero persone comuni che utilizzano i propri Quirk per combattere il crimine pur non essendo regolarizzati dalla legge. E ora queste figure potrebbero finalmente fare il loro debutto anche in My Hero Academia.

Al termine della devastante guerra contro il Fronte di liberazione del sovrannaturale, la società degli eroi di My Hero Academia si trova a combattere un declino irrefrenabile. I due top Heroes, Endeavor e Hawks, sono coinvolti in un clamoroso scandalo che ha fatto a pezzi la loro reputazione, mentre gli studenti del Liceo Yuei sono ancora troppo giovani e inesperti per prendere le redini della situazione.

Con la popolazione che ha perso fiducia nella figura dei Pro Heroes, a contrastare i villain potrebbero pensarci i Vigilanti, gli eroi fuorilegge che dominano la scena del prequel di Furuhashi e Betten Court. Tuttavia, a differenza dei Vigilanti visti nello spin-off, questa nuova generazione potrebbe non essere così attenta come la precedente.

Come è stato evidenziato nelle pagine dell'opera di Horikoshi, in assenza di un Simbolo della Pace i cittadini hanno iniziato a difendersi autonomamente. Chiunque abbia un Quirk utile in combattimento pare essere sceso in strada per fermare le violenze dei criminali. Questi Vigilanti, però, non hanno l'addestramento necessario per mantenere i danni al minimo mentre combattono e i danni alle proprietà e i feriti tra i civili sono in forte aumento.

Oltre che dover affrontare la minaccia dettata da Shigaraki e All For One, la società dei Pro Heroes dovrà confrontarsi anche con questa nuova tendenza. La famiglia Todoroki sarà al centro del nuovo capitolo di My Hero Academia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2