My Hero Academia: ecco perché l'arco di Star & Stripe merita più spazio nell'anime

My Hero Academia: ecco perché l'arco di Star & Stripe merita più spazio nell'anime
di

Il manga di My Hero Academia è ormai proiettato verso l’arco narrativo finale, dove inevitabilmente ci sarà l’epica battaglia tra Heroes e Villains. Non va però dimenticata l’importante seppure breve apparizione di Star and Stripe, la Pro Hero Numero 1 degli Stati Uniti d’America, e probabilmente uno dei personaggi più potenti della serie.

Effettivamente la battaglia aerea tra Cathleen Bate, nome reale dell’eroina statunitense, e la nuova versione di Tomura Shigaraki, è durata relativamente poco, appena 5 capitoli, un lasso di tempo che non ha soddisfatto molti dei lettori e considerato inadeguato per la prima, e sfortunatamente ultima, apparizione di un personaggio così rilevante a livello mondiale.

Per questo motivo molti credono che lo staff di studio Bones potrà donare più attenzione e spazio, magari attraverso flashback più lunghi e dettagliati, ma senza scadere in materiale filler o troppo dispersivo rispetto al racconto originale, alla Pro Hero. Approfondimenti riguardo i cambiamenti di Shigaraki e le straordinarie capacità di Star and Stripe potrebbero effettivamente rendere più lunga la trasposizione animata di questo mini arco narrativo, che altrimenti potrebbe consumarsi in uno o due episodi. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Per concludere vi lasciamo ad una toccante fanart di Star and Stripe e All Might, e alle parole di Horikoshi riguardo il momento meno apprezzato della serie.