My Hero Academia, prepariamoci al nuovo combattimento di Shigaraki

My Hero Academia, prepariamoci al nuovo combattimento di Shigaraki
di

Continua ormai da diversi capitoli la parentesi del Unione Villain di My Hero Academia, ormai nel bel pieno della fase finale dell'arco narrativo. Grazie ad essa, il sensei è riuscito a imprimere una caratterizzazione più marcata ai suoi beniamini criminali, sviluppando la loro "raison d'etre".

Il combattimento finale tra l'Unione dei Villain e la Meta Liberation Army pare essere finalmente giunto. Nell'ultimo capitolo del manga, dunque, abbiamo assistito al nuovo potere di Shigaraki, che è stato in grado di disintegrare la torre su cui risiedeva Re-Destro per fronteggiarlo faccia a faccia. Lo scontro, che ci auguriamo di vedere settimana prossima senza nessuna pausa narrativa, sarà un confronto di due ideologie totalmente diverse ma, allo stesso tempo, il modo per l'alleanza criminale di trovare vendetta per il torto subito.

L'importanza di questo combattimento, tuttavia, è enorme, poiché plasmerà ancor di più la caratterizzazione del nemico principale della storia, in quanto Shigaraki è un personaggio estremamente instabile e costantemente alla ricerca del compimento del suo obiettivo. La saga, soprattutto, è stata fondamentale per fornirci informazioni circa la precedente società di eroi, mostrandoci la crudeltà della cittadinanza nell'accettare e tollerare l'avvento di questi nuovi poteri. Staremo a vedere, dunque, in cosa risulterà il fatidico scontro, nella speranza che le due ideologie convergano in un combattimento non solo fisico ma soprattutto psicologico.

Ne approfittiamo, infine, per invitarvi a recuperare istantaneamente il nuovo trailer per la Stagione 4 di My Hero Academia che nonostante il passaggio di testimoni di alcuni membri dello staff sembra essere spaventosamente epica. E voi, invece, cosa ne pensate di questo combattimento?

FONTE: comic book
Quanto è interessante?
2