My Hero Academia, la salute dell'autore allarma i fan: Horikoshi necessita di una pausa?

My Hero Academia, la salute dell'autore allarma i fan: Horikoshi necessita di una pausa?
di

Se una volta i mangaka erano costretti a ritmi serrati e insostenibili, oggi le case editrici moderne sono molto più attente alle condizioni di salute in cui verano i propri autori. Shueisha sta infatti abituando i fan a pause sempre più frequenti per i propri manga di successo. C'è però un mangaka che sta facendo preoccupare i suoi fan.

A metà dicembre l'autore di My Hero Academia è stato costretto a mettere in pausa la propria opera a causa di problemi di salute. Il capitolo 376 dello shonen, previsto per il 18 dicembre, era stato rinviato di una settimana, con l'uscita riprogrammata per il 25 dicembre. La pubblicazione del capitolo in questione ha però allarmato i lettori.

Sui social è scoppiato il caso sull'autore di My Hero Academia. Nonostante il tanto tempo a disposizione, il capitolo 376 di My Hero Academia conta solamente 9 pagine, troppe poche per gli standard.

Al Jump Festa 2023 Horikoshi era tornato a parlare del finale di My Hero Academia, spiegando che nonostante le sue affermazioni precedenti, questo atto conclusivo stava richiedendo più tempo del previsto. Inoltre, aveva invitato i lettori a prendersi cura della loro salute.

Riflettendo a posteriori su queste parole, i fan hanno pensato che è proprio Horikoshi a non starsi preoccupando della sua salute e che essendo troppo concentrato sul finale dell'opera sta trascurando i suoi problemi personali. Anche secondo voi Kohei Horikoshi necessita di una lunga pausa prima di mettersi al lavoro sul gran finale?

Quanto è interessante?
3