My Hero Academia: lo scacco matto di uno degli studenti della Classe 1-B

My Hero Academia: lo scacco matto di uno degli studenti della Classe 1-B
di

In My Hero Academia capitolo 323, gli Heroes rispondono colpo su colpo. Quando All For One muove le sue pedine per attaccare il One For All, gli eroi lo fanno cadere nella loro trappola. E quando il Simbolo della Paura chiama i rinforzi, Midoriya replica ancora grazie all'intervento di un compagno di studi.

A smuovere le acque, ci pensa All For One, che mettendosi in contatto con la madre di Yuga Aoyama si fa riferire le esatte coordinate di Midoriya. Quando però il re del crimine arriva sul luogo indicato, cade in trappola. Al cospetto del Simbolo della Paura in My Hero Acadmeia 343, Deku è pronto al combattimento.

Il Simbolo della Paura non è uno sprovveduto e, nonostante sia stato colto alla sprovvista, ha già una soluzione al problema. A un suo ordine, dei portali dimensionali richiamano Shigaraki, Dabi, Toga, gli High-End Nomu e diversi altri criminali. È qui che la community si è accorta del percorso di autodistruzione di un Villain di My Hero Academia 343.

A quel punto, Deku pare essere in trappola, ma la realtà è che gli Heroes hanno appena cominciato a muovere i loro pezzi sulla scacchiera. Alle spalle del ragazzo, compaiono i migliori Pro Heroes a disposizione, tra cui Endeavor, Mirko e Gang Orca.

A primo impatto, si direbbe che la fazione degli eroi sia riuscita a sfruttare il Quirk di Kurogiri, che era stato imprigionato tempo addietro. La realtà è però diversa. Ad aver attivato i portali interdimensionali che hanno mosso l'esercito degli eroi è stato Monoma della Classe 1-B.

Attraverso la sua Unicità, lo studente della Classe 1-B è riuscito a duplicare quella di Kurogiri, e dunque a sfruttare il Quirk di colui che in passato era considerato come una delle pedine più importanti di All For One.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1