My Hero Academia: le scioccanti dimissioni di un Hero sconvolgeranno la società degli eroi

My Hero Academia: le scioccanti dimissioni di un Hero sconvolgeranno la società degli eroi
di

L'arco narrativo appena concluso di My Hero Academia non ha portato solamente morte e distruzione tra le fila dei Pro Heroes, ma ha anche insinuato il seme del dubbio nei cittadini e negli stessi eroi. E le dimissioni di uno di essi aggraverà ulteriormente la situazione.

Nonostante l'assalto di Tomura Shigaraki, alla guida del Fronte di liberazione del sovrannaturale, sia stato fermato, il leader dei villain è comunque riuscito nel intento: distruggere nel profondo la società degli eroi. Oltre ai numerosi morti e feriti, al termine del combattimento sono numerosi gli eroi che hanno perso la passione per il proprio mestiere. Questa saga porterà conseguenze catastrofiche per tutta la società creata da Kohei Horikoshi.

Come è possibile notare al termine del capitolo 296 dell'opera, mentre i team di salvataggio tentano di estrarre i civili ancora in vita dalle macerie causate dalla battaglia, Uravity rimane sconvolta dalle parole di uno dei suoi colleghi. Il Pro Hero si rende conto che la carriera che ha scelto forse non è la più adatta a lui. Quel che è accaduto per lui è troppo e decide di smetterla e proseguire la sua vita facendo altro.

Spinti dal Simbolo della Pace e dalla grandezza di All Might, numerose persone hanno intrapreso la strada del Pro Hero senza rendersi effettivamente di cosa ciò potesse comportare. Ora che le cose sono cambiate, tutti questi eroi privi di una motivazione tangibile potrebbero dimettersi, causando una grave crisi. La sconfitta morale non ha precedenti e l'era degli eroi forse è giunta al termine. Il futuro della società è nelle mani degli aspiranti eroi del Liceo Yuei. Ammiriamo questo sketch di Mount Lady realizzato da Horikoshi di My Hero Academia. Ecco cinque Quirk che forse avrebbero meritato più spazio in My Hero Academia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3