My Hero Academia: la società è fuori controllo, il gesto più dolce di Deku

My Hero Academia: la società è fuori controllo, il gesto più dolce di Deku
di

My Hero Academia si è improvvisamente trasformato in uno shonen dai toni più dark, ben lontano dai giorni di sole dell'inizio dell'opera. In seguito alla battaglia tra villain ed eroi, la popolazione ha perso fiducia in quelli che dovevano essere i loro salvatori. Inoltre, All For One è tornato in libertà. Una nuova era oscura ha avuto inizio.

Il capitolo 310 di My Hero Academia mostra quanto la società sia cambiata, evidenziando la sfiducia reciproca e la paura verso nuovi attacchi da parte del Fronte di Liberazione del Sovrannaturale. Ormai nessuno più si fida dei Pro Heroes e nelle città si sono formati diversi gruppi di Vigilanti che operano di propria iniziativa fuori dal controllo della legge. Essi, però, sembrano causare più disagi che altro.

Nelle pagine del capitolo, una ragazza con uno strano Quirk che ha alterato la sua fisionomia cerca di fuggire verso uno dei licei adibiti a centri di protezione per la cittadinanza. Improvvisamente, però, certi che si trattasse di un villain, data il suo aspetto "diverso dal normale", dei Vigilanti iniziano ad attaccarla.

"Per favore, lasciatemi in pace. Non ho fatto niente di male! Ho solo paura", grida in lacrime la ragazza, che tuttavia non riesce a convincere i suoi aggressori. Fortunatamente, prima che potesse accadere il peggio, interviene Deku, il quale con straordinaria dolcezza porge un ombrello alla vittima del misfatto e persuade i Vigilanti a lasciarla in libertà.

La società è irrimediabilmente cambiata, il regno di terrore di All For One è iniziato. Riuscirà Izuku a ristabilire la situazione ergendosi come nuovo Simbolo della Pace? L'autore di My Hero Academia ha parlato del passato di Endeavor e Hawks, ecco come li ha sempre immaginati. Le origini di One For All potrebbero portare alla nascita di un prequel di My Hero Academia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2