My Hero Academia stagione 4: chi sarà il sostituto di Nighteye?

My Hero Academia stagione 4: chi sarà il sostituto di Nighteye?
di

L'arco narrativo di apertura della quarta stagione di My Hero Academia non si è concluso proprio nel migliore dei modi: nonostante la sconfitta di Overhaul, Mirio ha - apparentemente - perso per sempre il suo Quirk, e il suo mentore - Sir Nighteye - è andato incontro ad una sorte ancora più tragica, perdendo la vita.

A questo punto sorge spontanea la domanda, chi lo sostituirà prendendo le redini della sua agenzia di eroi? Centipede, un eroe che non ha mai avuto una particolare enfasi durante lo svolgimento dell'opera, ma che insieme a Mirio e Bubble Girl continuerà ad esercitare l'attività del compianto Nighteye.

Centipede non possiede delle sembianze umane ed è fornito di arti lunghi simili a millepiedi, può utilizzare il suo Quirk per attaccare o trattenere i suoi avversari dalla lunga distanza. Ad eccezione della sua testa, i suoi arti sono generalmente nascosti all'interno dei suoi indumenti. Inoltre, le tenaglie di Centipede sono altamente velenose, permettendogli di infliggere un danno letale alle proprie vittime.

Il personaggio è stato introdotto per la prima volta nell'episodio 71 dell'anime di My Hero Academia. L'eroe, pur possedendo delle abilità decisamente interessanti, non rientra nella speciale categoria dei migliori 10 della nazione, attualmente capeggiata da Endeavor.

Ci piacerebbe che nelle prossime saghe di My Hero Academia venga espanso il wordbuilding dell'opera, mostrandoci più nel dettaglio gli altri eroi oltre a quelli già noti, conferendo quindi alla narrazione un respiro e una costruzione più ampi.

L'anime di My Hero Academia anticipa un risvolto oscuro per un personaggio? Lo scorso episodio di My Hero Academia ha messo in luce la sempre più evidente crescita di Bakugo.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1