My Hero Academia: svelata l'origine del perfetto legame tra All Might e One For All

My Hero Academia: svelata l'origine del perfetto legame tra All Might e One For All
di

I protagonisti di My Hero Academia, in seguito a numerosi scontri con l'Unione dei Villain, hanno iniziato a comprendere quanto la società degli eroi sia sull'orlo del collasso. Col ritiro di All Might sarà Deku a doverlo sostituire apprendendo tutti i segreti del suo quirk.

Mentre nei precedenti capitoli si era parlato molto della famiglia Todoroki ed abbiamo visto la nascita di una nuova alleanza in My Hero Academia 303, la nuova storia riporta l'attenzione su Izuku Midoriya e la sua riunione con i precedenti possessori di One For All i quali hanno convocato il ragazzo per discutere di una particolare caratteristica che permetterebbe di sfruttare al massimo le potenzialità del quirk.

In particolare Shinimori, il quarto portatore dell'abilità, svela al giovane dell'esistenza di un effetto collaterale del potere del Simbolo della Pace che porterebbe i suoi utilizzatori alla morte, cosa però mai avvenuta nel caso di Toshinori. Cercando di comprendere quali siano le principali differenze tra il suo idolo ed i suoi predecessori, Izuku giunge quindi ad una conclusione: Ciò che permise ad All Might di rimanere così a lungo legato al proprio quirk fu il suo essere precedentemente privo di abilità speciali.

Il corpo dell'eroe infatti non dovette sobbarcarsi il peso di due poteri come avvenne per i precedenti possessori di One For All permettendogli così di continuare a svolgere il proprio ruolo per 40 anni. Questa scoperta però porta Midoriya a comprendere, nel nuovo capitolo di My Hero Academia, quale sarà il proprio destino.

Voi cosa ne pensate del segreto del legame tra All Might e One For All? Lasciateci un commento.

Quanto è interessante?
4