My Hero Academia: Tomura Shigaraki può ancora essere salvato?

My Hero Academia: Tomura Shigaraki può ancora essere salvato?
di

Con la seconda guerra tra Heroes e Villain che ha ormai preso il via, My Hero Academia si avvicina alle battute finali. Deku e Shigaraki stanno per arrivare alla resa dei conti e il pubblico si chiede se il possessore di One For All sia ancora deciso a salvare a tutti i costi il suo nemico.

Non vi è alcun dubbio che, nonostante le tante malefatte commesse, Midoriya voglia ancora salvare Tomura. Difatti, in My Hero Academia 348 Deku ha un obiettivo preciso. Piuttosto, c’è da chiedersi se Shigaraki possa essere realmente salvato, o meno. Per alcuni, la morte è una forma di redenzione. Per altri, però, la speranza del giovane villain ha un nome ben preciso.

In seguito agli esperimenti condotti dal Dottor Garaki, il corpo e la volontà di Tomura Shigaraki sono alla mercé di All For One. Della sua vera identità pare non essere rimasto alcunché. Sia il piccolo e indifeso Tenko Shimura, che il vendicativo Tomura Shigaraki sembrano essere scomparsi nel nulla, divorati dal padrone burattinaio, Simbolo della Paura.

Con Shigaraki e All For One, My Hero Academia potrebbe aver preso la strada sbagliata. Tuttavia, secondo molti, esiste una strada di redenzione, una via che conduce a Eri. Il Quirk della piccola, salvata dalle mani dello Shie Hassaikai e di Overhaul, le permette di riportare le cose a uno stato precedente. Come abbiamo visto con Mirio, questo potere funziona anche sugli esseri umani.

Se Eri dovesse entrare in contatto con Shigaraki/All For One, allora potrebbe riportare il suo corpo indietro nel tempo, a quando ancora il Simbolo della Paura non lo dominava. Addirittura, secondo alcuni, il procedimento di riavvolgimento potrebbe privare Shigaraki del suo Decay, riportandolo a quando era ancora il piccolo Tenko.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1