My Hero Academia: una scelta sorprendente di Todoroki nell'ultimo capitolo

My Hero Academia: una scelta sorprendente di Todoroki nell'ultimo capitolo
di

Nel corso del capitolo più recente di My Hero Academia, il numero 217, abbiamo assistito ad una scena che ha lasciato meravigliati molti dei fan di Shoto Todoroki, visto che si tratta di qualcosa che va contro tutto quello che il personaggio ha fatto fino ad ora, mostrandoci come il suo carattere stia cambiando.

Un punto fondamentale di ogni manga shonen che si rispetti è senza dubbio l'evoluzione dei personaggi, e Kohei Horikoshi sembra averlo capito molto bene, a giudicare dalle sue scelte per l'opera My Hero Academia. Molte delle sue creazioni infatti non restano statiche nel corso del tempo, e anzi modificano il loro comportamento in base alle circostanze e agli eventi che le coinvolgono, non necessariamente in meglio.

L'ultimo esempio di una tale tendenza è quello che abbiamo visto accadere nel corso dell'ultimo capitolo dell'opera sopracitata, e riguarda in particolare Shoto Todoroki. Prima vediamo il giovane farsi incontro a Izuku Midoriya dopo la battaglia che ha visto scontrarsi le due classi di studenti, e scopriamo che l'ha fatto per informarlo del fatto che è rimasto molto deluso dal suo comportamento, visto che, dopo averlo incitato ad usare il suo Quirk di fuoco in battaglia, si viene a sapere che anche lui era in possesso di un secondo potere segreto.

Deku ovviamente non perde tempo e spiega che fino al suo ultimo duello non era nemmeno a conoscenza dell'esistenza di questo suo secondo Quirk, e che è tutt'altro che padrone delle sue capacità in questo momento. L'aspirante eroe coglie l'occasione per congratularsi invece con Shoto, che ha dimostrato una grande abilità nel suo utilizzo del fuoco a suo parere. Il compagno dissente e dice che non è ancora per niente bravo, ed è per questo che necessita assolutamente di molto più allenamento.

La scena si sposta quindi su Endeavor, il padre di Shoto nonché Pro Hero di fama mondiale, che riceve un messaggio dal figlio con la richiesta di un allenamento insieme, mirato allo sviluppo della tecnica "Flashfire". Nonostante non sia specificato, probabilmente si tratta dell'abilità che Endeavor ha dimostrato di avere di tramutare le sue fiamme in punti di un calore tale da renderle bianche, un potere che renderebbe sicuramente Todoroki immensamente più pericoloso.

Il tutto va ovviamente contro lo storico risentimento che il ragazzo ha dimostrato nei confronti del padre in passato, a dimostrazione del fatto che potrebbe aver accantonato almeno in parte questo disprezzo in nome della sua crescita come eroe, raggiungibile solamente attraverso il duro allenamento.

Che ne pensate di questa importante svolta per uno dei personaggi chiave di My Hero Academia?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2