di

My Hero Academia è indubbiamente una delle serie pubblicate da Weekly Shonen Jump ad aver ottenuto più successo tra gli appassionati, e con il recente ritorno dell'anime con la quinta stagione, sembra che Midoriya e compagni abbiano deciso di allearsi con il governo giapponese per affrontare direttamente l'annoso problema della pirateria.

Come molti dei settori legati anche alla pubblicazione di materiale in formato digitale, la pirateria continua infatti a rappresentare un grande problema, e nonostante sia estremamente difficile, se non una vera e propria utopia, eliminare ogni traccia di pirateria in rete, il Giappone sta facendo passi molto importanti per raggiungere tale obiettivo.

Negli scorsi anni i seri provvedimenti presi hanno portato alla chiusura di numerosi siti che offrivano agli utenti episodi e capitoli in maniera totalmente illegale, basti pensare a Kiss Anime che ha raggiunto molti paesi offrendo un'impressionante quantità di anime e manga. Per questo il governo giapponese continua la sua politica con l'obiettivo di limitare il più possibile questo fenomeno, e non sorprende quindi che abbia deciso di allearsi con uno dei franchise moderni più rilevanti, come potete vedere nel video presente in cima alla pagina.

La serie di Horikoshi infatti continua a registrare numeri importanti, soprattutto con il ritorno dell'anime, l'annuncio del terzo film, My Hero Academia: World Heroes Mission, e al debutto dell'ultimo arco narrativo nel manga. Ricordiamo che Endeavor potrebbe essere vicino ad un importante incontro, e vi lasciamo alla nostra recensione dell'episodio 5x01 di My Hero Academia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1