My Hero Academia: le vendite del manga continuano ad aumentare

My Hero Academia: le vendite del manga continuano ad aumentare
di

Uno dei fenomeni fumettistici giapponesi degli ultimi anni è senza dubbio My Hero Academia, manga di Kohei Horikoshi. La serie riuscì fin da subito a prendere il posto di Naruto, nello stesso anno della conclusione di quest'ultimo, assicurandosi un futuro roseo sulla rivista Shonen Jump. A distanza di ben cinque anni, la serie continua a vendere.

Il volume 23 di My Hero Academia da poco arrivato nelle fumetterie giapponesi ha dato un'ulteriore spinta ai numeri da capogiro della serie. Infatti, l'account ufficiale di My Hero Academia su Twitter ha rivelato che il manga di Kohei Horikoshi ha raggiunto ben 22 milioni di copie stampate, ovvero circa 950.000 copie a tankobon.

Manca pochissimo per la media del milione che porrebbe la storia di Izuku Midoriya nell'olimpo al fianco di altre serie importantissime come Naruto, ONE PIECE o Death Note. Per promuovere il più possibile il nuovo volumetto in arrivo, la Shueisha ha anche preparato una illustrazione che potete vedere in calce. La storia che sarà raccolta nel tankobon è quella che vede lo scontro tra la classe A e la classe B durante l'esame scolastico della UA e che vede anche il ritorno di Hitoshi Shinso.

My Hero Academia riceverà una light novel a breve che si aggiungerà ai tanti spin-off e media alternativi in cui è raccontato l'universo eroistico, mentre in Italia la Star Comics è in procinto di pubblicare il diciannovesimo volume. L'anime tornerà invece con una quarta stagione a fine 2019.

Quanto è interessante?
3
My Hero Academia: le vendite del manga continuano ad aumentare