My Hero Academia: Yuga Aoyama è uno degli eroi più sottovalutati? Parliamone

My Hero Academia: Yuga Aoyama è uno degli eroi più sottovalutati? Parliamone
di

My Hero Academia è l'esempio di come un ragazzo definito perdente per tutta la vita ottiene la sua tanto attesa rivincita. Ma oltre a Izuku Midoriya, questo concetto lo si è potuto ammirare nel passato di Kirishima e di Yuga Aoyama, troppo spesso visto come un personaggio di puro contorno.

La storia personale di Aoyama è notevolmente simile a quella del protagonista dell'opera di Kohei Horikoshi. Nonostante a differenza di Deku sia nato con un Quirk, Yuga ha sofferto un complesso d'inferiorità a causa della stessa natura della sua abilità. Attivare il suo potere, infatti, gli causa dolorosi crampi e mal di stomaco; per un corpo così debole il raggio laser sparato dalla pancia è insostenibile.

Tuttavia, Aoyama ha lavorato duramente per diventare l'eroe scintillante e abbagliante dei suoi sogni. Esattamente come Midoriya, piuttosto che sottomettersi al suo destino ha deciso di ribellarsi e affrontare il dolore e le paure.

Emotivamente, Yuga ha reagito alla sofferenza adottando un comportamento altezzoso e principesco, un lato del carattere che ha contribuito ad aumentare la sua autostima. Inoltre, osservando Izuku lottare per padroneggiare il One For All, Aoyama sembra essere stato spinto verso nuovi orizzonti.

Nel corso della serie, infatti, è passato dall'essere mal sopportato dai suoi compagni di classe, al diventare anch'esso una fonte d'ispirazione per gli altri. A differenza di predestinati come Shoto Todoroki e Katsuki Bakugo, Aoyama non ha nient'altro che la sua creatività e la sua grinta per compensare il suo corpo debole e il suo particolare Quirk. Riuscirà a diventare l'eroe dei suoi sogni? La quinta stagione di My Hero Academia arriverà a marzo 2021. Deku e compagni si mostrano nella nuova Key Visual di My Hero Academia 5.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2