Napoli Comicon 2009: altri titoli per il contest 3DNA

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Direttamente dal sito ufficiale della fiera fumettistica Napoli Comicon 2009, continuano ad arrivare aggiornamenti riguardo le iniziative che si svolgeranno durante la kermesse partenopea nei giorni che vanno dal 24 al 26 aprile prossimo.

SERIE CUCCIOLI3 E LEONARDO

A rimpinguare il contest 3DNA anche Gruppo Alcuni e le serie TV Cuccioli3 e Leonardo.
Nuovi nomi si aggiungono al folto gruppo di protagonisti messo in campo quest'anno da 3DNA. La sezione CGI di COMICON organizzata in collaborazione con LetMeDo ospiterà infatti una sostanziosa selezione di Cuccioli 3 e Leonardo, due serie di cartoons ideate da Francesco e Sergio Manfio del Gruppo Alcuni.
Cuccioli 3 - Nel Bosco di Mezzo vede il ritorno di Diva, Cilindro, Olly, Senzanome, Portatile e Pio, gli irresistibili personaggi protagonisti delle mattine di Rai 2 che condurranno i piccoli spettatori alla scoperta del magico Bosco di Mezzo e di tutti i suoi abitanti. In onda in 40 Paesi nel mondo, la serie è ideata da Gruppo Alcuni e coprodotta con Rai Fiction e DQ Entertainment.
Leonardo è invece la serie di animazione ispirata al celeberrimo inventore. Gli autori sono partiti dalla premessa che le invenzioni di Leonardo adulto siano frutto delle intuizioni di Leonardo ragazzo. Ad arricchire la produzione, le voci di grandi artisti: la pestifera Laura è Monica Ward (conosciuta per aver dato la sua inconfondibile voce al personaggio di Lisa dei Simpson... nonché alla gattina Olly della serie Cuccioli) mentre Francesca Draghetti (attrice della Premiata Ditta) dà voce alla Maga Plinia. Dario Vergassola ha impersonato con grande simpatia e ironia il Gallo Cococò, leader di una band di pennuti, che commenta le vicende narrate dal cartoon cantando e con divertenti assoli di rap; la BANDA OSIRIS interpreta con le sue caratteristiche sonorità la sigla iniziale della serie.
Gruppo Alcuni, fondato da Francesco Manfio e Sergio Manfio nel 1973, è una delle realtà produttive più vitali e innovative nel mondo dell'animazione. Con uno studio di produzione di cartoni animati, un altro che gestisce la programmazione di un teatro, un gruppo che si occupa di produrre trasmissioni televisive, oltre a un'attività editoriale e musicale, Gruppo Alcuni si situa tra le maggiori strutture multimediali di produzione per l'infanzia in Europa.
La produzione di serie cartoon ha molteplici filoni di intervento: dall'animazione tradizionale in 2D, all'integrazione di animazione e live action, all'utilizzo del 3D. Ad oggi le serie di Gruppo Alcuni sono vendute in oltre 40 paesi nel mondo.