Naruto: quale sarebbe l'allineamento di Sasuke Uchiha in Dungeons & Dragons?

Naruto: quale sarebbe l'allineamento di Sasuke Uchiha in Dungeons & Dragons?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Uno dei personaggi più importanti, e apprezzati dalla community, della serie Naruto è Sasuke Uchiha, ultimo del suo clan che nutre una forte avversione nei confronti di suo fratello Itachi, e che intraprende un cammino frastagliato e oscuro per soddisfare la sua sete di vendetta. Scopriamo quale sarebbe il suo allineamento in Dungeons & Dragons.

Dopo aver analizzato il protagonista Naruto Uzumaki, rivelatosi un caotico buono da giovane genin per poi diventare un legale buono una volta indossate le vesti dell’Hokage, abbiamo deciso di mettere Sasuke sotto l’attenta lente dei Dungeons Master e dei giocatori, che non faticherebbero sicuramente a riconoscerlo come un personaggio dall’allineamento cangiante, ma procediamo con ordine. In alcuni momenti della storia Sasuke appare come un neutrale buono, mentre in altri è chiaramente un caotico malvagio, quindi sommariamente potrebbe farlo rientrare nella definizione di caotico neutrale.

I personaggi caotici neutrali sono spesso caratterizzati da un forte egoismo, essendo interessati a raggiungere i propri obiettivi senza tenere in considerazione le conseguenze che le loro azioni potrebbero avere nelle vite degli altri, e tra tutti gli allineamenti risulta essere il più imprevedibile. Quest’ultimo punto perché a differenza del buono o malvagio, il neutrale è volubile e può cambiare il proprio approccio in base alla situazione, e quanto appena detto rientra alla perfezione nel modo di agire di Sasuke Uchiha.

Un aspetto fondamentale per i caotici neutrali è inoltre l’importanza della propria libertà. Qualora infatti venisse in qualche modo intaccata o limitata, il personaggio potrebbe facilmente decidere di tradire i propri alleati, o abbandonare una missione, per conseguire gli obiettivi prefissati da lui o lei stessa in precedenza. Ciò ovviamente li rende anche poco affidabili, persino per i loro compagni.

In base alle situazioni, e per trarre vantaggio da queste, possono sfociare nella sfera del buono o del malvagio, poiché non comprendono fino in fondo cosa questi due concetti rappresentino. Per quanto riguarda più da vicino la definizione di caotico riferita a Sasuke, basti pensare a quando ha voltato le spalle a Naruto e Sakura per avvicinarsi ad Orochimaru con l’unico fine di ottenere più potenza, solo per tradirlo, e assorbirlo, in Naruto Shippuden.

In Boruto Sasuke è profondamente cambiato, e per quanto agisca per il bene di Konoha il suo approccio rimane nella sfera del caotico, quindi nel sequel l’Uchiha è più vicino alla definizione di caotico buono rispetto al caotico neutrale. Cosa ne pensate? Siete d’accordo con quanto detto? Fatecelo sapere nella sezione riservata ai commenti. Per finire vi lasciamo scoprire quali sarebbero le classi di D&D perfette per il Team 7.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1