INFORMAZIONI SCHEDA
di

La serie di Naruto si sviluppa attorno ai legami tra i molti personaggi ideati da Masashi Kishimoto, e spesso lo stesso autore ha deciso di approfondire alcuni eventi piuttosto importanti attraverso racconti e flashback. Tra questi uno dei momenti più drammatici e rilevanti è sicuramente lo sterminio del Clan Uchiha, storica famiglia di Konoha.

La delicata situazione venutasi a creare nel villaggio dopo l’attacco della Volpe a Nove Code, tra la sorveglianza nei confronti del clan Uchiha, visto che tramite lo Sharingan avrebbero potuto controllare il cercoterio, e la volontà da parte dei suoi membri, e del leader Fugaku, di ribaltare la guida di Konoha con un colpo di stato, venne risolta da uno sterminio, di cui si macchiò il giovane Itachi.

Il dramma vissuto in prima persona da uno dei personaggi più profondi, fraintesi, e complessi dell’intera storia ideata da Kishimoto, è stato al centro di un cortometraggio live action realizzato dagli appassionati del canale RE:ANIME. Il video, della durata di circa tre minuti, ripercorre in particolare il confronto finale tra Itachi e i suoi genitori, Fugaku e Mikoto, dove il ragazzo piange ascoltando le ultime parole della madre, e del padre, il quale gli chiede di proteggere Sasuke.

I tre attori coinvolti, Kento Matsunami nel ruolo di Itachi, e Nobuaki Shimamoto e Chikako Fukuyama come il padre e la madre, hanno dato un’anima nuova alla toccante e sofferta scena, conclusa con un primo piano di Itachi e della trasformazione del suo Sharingan a tre tomoe nello Sharingan Ipnotico, ottenuto dopo aver aiutato Shisui a morire.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3