Naruto: il racconto giapponese che ha ispirato i tre ninja leggendari

Naruto: il racconto giapponese che ha ispirato i tre ninja leggendari
di

I tre Ninja Leggendari di Naruto, Jiraya, Tsunade e Orochimaru, sono stati ispirati da un racconto appartenente al folklore giapponese. Il trio è ispirato a quello del Jiraya Goketsu Monogatari, una raccolta che è stata scritta da metà del 1800 in poi, con protagonista il ninja predone Jiraya.

Il Jiraya Goketsu Monogatari, "il racconto di Jiraya il galante", viene scritto a partire dal 1839, nel corso di trent’anni, è diventata una popolare raccolta di 43 racconti scritti da quattro diversi autori. La storia racconta di Jiraya, un giovane ninja predone appartenente al clan Ogata, che riesce a padroneggiare l’arte magica del rospo e combatte al fianco della regina delle lumache Tsunade per sconfiggere lo spirito del serpente Orochimaru che sta terrorizzando il paese.

Nel Jiraya Goketsu Monogatari, uno spirito malvagio di serpente caccia gli esseri umani e vuole conquistare il Giappone. Per riuscire a conquistare il paese, il serpente deve prendere il controllo dei tre clan più potenti del Giappone, i clan Tsukikage, Ogata e Matsura. Orochimaru riesce a conquistare il clan Tsukikage e a buttare Jiraya e Tsunade giù da una scogliera.

Fortunatamente i due vengono salvati da un eremita chiamato Senso Dojin, che li crescerà e insegnerà a Jiraya l’arte della trasformazione e a Tsunade l’arte magica delle lumache. I due avranno bisogno di una spada per sconfiggere Orochimaru, dopo aver trovato la spada, Jiraya e Tsunade mettono Orochimaru alle strette ed esorcizzano il demone serpente.

Tornando ai giorni nostri, in Boruto un tradimento potrebbe avvantaggiare il Villaggio della Foglia e sono stati rivelati dettagli sulla tragica storia di Oonoki.

FONTE: cbr.com
Quanto è interessante?
4