Naruto Shippuden, le Forze Portanti dalla peggiore alla migliore

Naruto Shippuden, le Forze Portanti dalla peggiore alla migliore
di

Il potere del Decacoda fu suddiviso agli albori della storia del mondo ninja di Naruto. L'intervento dell'Eremita dei Sei Sentieri fu fondamentale e da lì presero vita i Cercoteri, o Bijuu in lingua originale. Queste creature costituiranno un pezzo importante del mondo futuro, influenzando la vita del protagonista Naruto e non solo.

Coloro che hanno visto sigillare dentro di sé il potere dei Cercoteri viene chiamato Forza Portante, o Jinchuuriki in giapponese. In Naruto ne conosciamo molti, ma in particolare ce ne sono nove che vengono inseriti di più durante la trama. Vediamo quindi i nove Jinchuuriki di Naruto dal più debole al più forte.

Ultima posizione per Gaara del Deserto, portatore dell'Ichibi e Kazekage del Villaggio della Sabbia. Il ragazzo non sa controllare la sua creatura che anzi, spesso finisce per debilitarlo mentalmente e fisicamente a causa dell'insonnia e della voglia di sangue. Nonostante i problemi si plachino nel corso degli anni, l'Ichibi non collaborerà mai con Gaara, rendendolo il Jinchuuriki più debole del gruppo.

Segue poi Roshi, Forza Portante del Tetracoda. Il ninja sa usare l'arte della lava, padroneggiando quindi il tratto distintivo del proprio Cercoterio, oltre che l'abilità di evocare alcune code con il manto di chakra della bestia. In settima posizione c'è Utakata, lo shinobi contenitore di Saiken, bestia a sei code. Il personaggio appare nei filler dell'anime ma non nel manga, ma ciò ha comunque consentito di dare uno sguardo alle sue ottime abilità, basate sulla manipolazione delle bolle di chakra e dell'acido.

Sesta posizione per Han, Jinchuriki del Cercoterio a cinque code. Han è uno degli shinobi più forti del Villaggio della Roccia, distinguendosi durante la terza guerra ninja e poi insignito della conoscenza dell'Arte del Vapore. Ciò, in concomitanza con una padronanza quasi completa della sua bestia, lo ha portato a diventare uno dei ninja più forti nel ramo del taijutsu. Quinta posizione per Fuu, la ragazza del Villaggio della Cascata a possedere Chomei, ettacoda. La ragazza sa sfruttare parzialmente le capacità del suo Cercoterio facendosi spuntare un paio di ali, ma è letale anche senza grazie a tutte le sue tecniche.

Quarta posizione per Nii Yugito, padrona del bicoda che è in grado di padroneggiare completamente. Dotata di grande senso tattico, affrontò da sola i due immortali dell'Akatsuki dopo averli attirati in una trappola. La ninja è riverita anche da Killer Bee, che ne apprezzava tutte le capacità. Terza posizione per Yagura, ex Mizukage del Villaggio della Nebbia e colui che veniva definito il Jinchuriki perfetto. Già in tenera età sapeva controllare la bestia, al quale ha unito le sue tecniche degli specchi davvero temibili.

Seconda posizione per Killer Bee, possessore di Gyoki. Col toro ottacoda, Bee ha un rapporto particolarissimo e questa sinergia lo ha reso un Jinchuuriki pericolosissimo sotto ogni punto di vista. Prima posizione per il protagonista Naruto Uzumaki, che con Kurama ha affrontato tanti problemi e ha sempre vinto anche contro avversari divini.

Proprio il Kyuubi potrebbe avere un'altra Forza Portante in futuro visti gli avvenimenti fatti presagire in Boruto: Naruto Next Generations.

Quanto è interessante?
5