Naruto Shippunden: l'anime terminava esattamente 4 anni fa dopo 500 episodi

Naruto Shippunden: l'anime terminava esattamente 4 anni fa dopo 500 episodi
di

L'anime di Naruto Shippuden ha accompagnato i fan dell'epopea ninja di Masashi Kishimoto per tanti anni, periodo nel quale è cresciuta un'intera generazione di appassionati. Eppure, non sembra poi passato così tanto tempo dal debutto dell'ultimo episodio che chiuse le gesta di Naruto come principale protagonista.

Naruto Shippuden conta ben 500 episodi, di cui quasi metà filler, ma niente in confronto all'anime di Boruto la quale narrazione sta procedendo estremamente a rilento a causa delle numerose puntate riempitive introdotte da Studio Pierrot. Eppure, era il 23 marzo 2017 quando in Giappone fece il suo debutto l'episodio 500, lo stesso che celebrava finalmente il matrimonio tra Naruto e Hinata.

Sono passati così ormai 4 anni da quando l'adattamento televisivo del manga di Masashi Kishimoto si è concluso, seppur appena qualche tempo dopo lo staff si intraprese nella missione Boruto: Naruto Next Generations anche se non senza qualche polemica per via dei numerosi filler. Ad ogni modo, da pochi mesi Kishimoto è tornato alle redini di Boruto e il sensei ha già avuto modo di lasciare la sua impronta negli ultimi eventi del manga che vi consigliamo di recuperare nella nostra analisi del capitolo 56.

E voi, invece, avete sentito il peso di questi 4 anni dalla fine Naruto Shippuden? Fatecelo sapere, come di consueto, nello spazio dedicato ai commenti in fondo alla pagina, ma non prima di aver dato un'occhiata ai 3 peggiori episodi filler dell'anime.

Quanto è interessante?
2