Nel 62° episodio di Boruto: Naruto Next Generations è stata infranta una promessa!

di

Uno dei poteri più fenomenali tra quelli introdotti durante la lunga serializzazione del manga Naruto è senza dubbio il cosiddetto chakra eremitico, che il Settimo Hokage utilizza ancora oggi, di tanto in tanto. Pare tuttavia che Naruto Uzumaki non sia più l’unico abitante del Villaggio della Foglia in grado di controllare questo prodigioso potere...

Nel corso del 62° recente episodio di Boruto: Naruto Next Generations, l’Esame di Selezione dei Chunin è stato interrotto per poter fronteggiare l’improvvisa invasione del Clan Otsutsuki, apparentemente intenzionato a completare l’opera della divina Kaguya.

In mezzo a questa caotica e disastrosa situazione, Mitsuki ha cercato di salvare quanti più civili possibili, allontanandoli dal pericolo e dai tre componenti del Clan Otsutsuki. Quando il ragazzo ha però visto Boruto in difficoltà, ha deciso di infrangere la promessa di tenere nascoste le proprie abilità eremitiche, se queste fossero bastate a salvare la vita del compagno di squadra.

Se userò questo potere, non potrò più restare in questo luogo. A questo punto non importa più. Boruto, se è per il tuo bene…!” sono le parole che il ragazzo ha sussurrato poco prima di dar via alla sua propria trasformazione. Ma prima ancora che il giovane ninja completasse la metamorfosi, gli Otsutsuki hanno percepito il suo chakra e lo stesso Urashiki gli ha fatto perdere conoscenza.

Dal momento che Mitsuki è privo di sensi, il suo segreto è in salvo, e ben due Kage sono intervenuti per salvarlo dalle grinfie di Urashiki. Di conseguenza, è probabile che i fan saranno costretti ad aspettare ancora lungo per vedere Mitsuki utilizzare il proprio potere nascosto!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5

Divertiti con Naruto to Boruto Shinobi Striker, il nuovo videogioco di Naruto! Lo trovi su Amazon.it a prezzo speciale per un periodo limitato!