Nel capitolo 302 di The Seven Deadly Sins va in scena un cruento doppio scontro

Nel capitolo 302 di The Seven Deadly Sins va in scena un cruento doppio scontro
di

La fase finale di The Seven Deadly Sins ha visto, nel capitolo 300, l'arrivo del Re dei Demoni sulla Terra grazie alla maturazione del corpo di Meliodas. Il nuovo essere sconfigge facilmente i Sins fino all'arrivo di Ban, e gli spoiler del capitolo 302 ci avevano già mostrato qualche frangente di scontro. Vediamo però nel dettaglio cosa succede.

Il capitolo 302 di The Seven Deadly Sins si intitola "Ti stanno aspettando tutti!" e si apre con una pagina di frontespizio che raffigura Meliodas di profilo. Da pagina 2, si riprende dalla fine del capitolo precedente, ovvero da quando il Re dei Demoni ha scoperto di dover avere a che fare sia con i Sins nel mondo reale che con Meliodas nel mondo degli spiriti. Parte così un doppio scontro che, per il momento, vede da una parte il Re dei Demoni nella sua forma originale scontrarsi con Meliodas, dall'altra il Re dei Demoni nel corpo di Meliodas scontrarsi con il peccato della volpe Ban.

Lo scontro continua con azioni frenetiche e coinvolgenti, mentre il capitano dei sette peccati afferma che un giorno sarà più che sufficiente per rompere la maledizione sua e di Elizabeth. Il re dei demoni però mente al figlio, affermando che ormai è troppo tardi per questo, considerato che Elizabeth è già morta. Dopo aver sconvolto Meliodas ed essere riuscito a colpirlo, il Re dei Demoni prende di nuovo completo controllo del corpo e mette al tappeto anche Ban nel mondo reale.

Intanto, però, Gowther ha un piano. Meliodas si ritrova solo e sconvolto nel mondo degli spiriti, incapace di rialzarsi e senza più alcuna voglia di andare avanti, ma all'improvviso accanto a lui compaiono Elizabeth e i restanti membri dei Sins per dargli supporto. Il capitolo 303 di The Seven Deadly Sins arriverà mercoledì 13 marzo su Weekly Shonen Magazine e si intitolerà "Diventeremo tutti la tua forza".

Quanto è interessante?
0