Nel manga di Dragon Ball Super è stato rimosso un noto duello avvenuto nell'anime

di

Il manga di Dragon Ball Super prosegue la sua corsa nello svolgimento del Torneo del Potere: la saga attualmente in corso presenta le differenze maggiori, finora, rispetto alla versione animata della serie midquel di Dragon Ball Z, con diversi capovolgimenti di fronte che riguardano scontri, personaggi ed eliminazioni.

Uno dei personaggi ad essere stati maggiormente "bistrattati" dalle matite di Toyotaro è C18 e un celebre duello che la rende protagonista: il confronto con l'odiata Ribrianne. Nell'anime, infatti, che Androide numero 18 affronta Ribrianne in una battaglia in cui la guerriera dell'Universo 2 cerca di dimostrare alla moglie di Crilin la forza dell'amore.

Al termine di un duro scontro, in cui Ribrianne arriva a trasformarsi, C18 riesce a infliggerle una sonora sconfitta grazie all'aiuto di suo fratello gemello, l'Androide 17. Questo duello, purtroppo, è stato omesso dalla trasposizione cartacea ad opera di Toyotaro: assistiamo, infatti, a Ribrianne che provoca C18, prima che la cyborg venisse tragicamente eliminata da Gamisaras dell'Universo 4.

A questo punto, a chi toccherà eliminare Ribrianne nel manga di Dragon Ball Super? Che sia C17 a farsi carico del duello che aveva coinvolto principalmente la sorella? E il gemello di C18, alla fine, vincerà il Torneo del Potere com'è avvenuto nell'ultimo episodio della versione anime?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5

In attesa della nuova serie, rivivi le emozioni di Dragon Ball Super con il cofanetto Blu-Ray e DVD contenente i primi dodici episodi con libretto a colori e contenuti extra.