Neon Genesis Evangelion, come hanno reagito i fan all'adattamento Netflix?

Neon Genesis Evangelion, come hanno reagito i fan all'adattamento Netflix?
di

Non c'era da stupirsi, a riprova del grande rumore anche tra le grandi testate giornalistiche, dell'immenso successo di Neon Genesis Evangelion anche per il pubblico occidentale. Le critiche, purtroppo, non si sono fatte attendere in tutti i Paesi, dove la situazione non è stata migliore della nostra.

La polemica sull'adattamento Netflix iniziò immediatamente la pubblicazione delle 26 puntate e dei 2 film dell'omonima saga, con le prime impressioni a caldo degli appassionati dell'opera rimasti molto più che interdetti dalle scelte di produzione. In Italia, il fenomeno cadde sotto un singolo nome, quello di Gualtiero Cannarsi, il dialoghista dell'anime che ha già risposto alle critiche scatenate sui social network.

Infatti, il doppiaggio italiano, in realtà, non è stato mal visto dagli appassionati che, nonostante l'ovvia diversità con la precedente versione, non ha trovato riscontri negativi, con abbinamenti vocali azzeccati e, tutto sommato, più che godibili. Dopotutto, il problema principale pare essere la fruizione degli stessi testi che, per quanto possa essere insopportabile, può essere parzialmente aggirato selezionando la lingua originale e i sottotitoli. In ogni caso, abbiamo raccolto per voi alcune delle reazioni degli appassionati alla messa in onda dell'anime su Netflix, che potete ammirare in calce alla notizia, invitandovi, inoltre, a lasciare tra i commenti anche le vostre prime impressioni.

Vi ricordiamo, infine, che potete analizzare più chiaramente la situazione venutasi a creare nella giornata di ieri con il nostro speciale sul nuovo adattamento per Neon Genesis Evangelion, che ha fornito un'interessante discussione tra i commenti dell'articolo a cui vi invitiamo a partecipare.

Quanto è interessante?
5