Neon Genesis Evangelion: un cosplay di Asuka fedelissimo ad opera di Shirogane-sama

Neon Genesis Evangelion: un cosplay di Asuka fedelissimo ad opera di Shirogane-sama
di

Neon Genesis Evangelion è entrato nella storia per la sua trama, i mecha giganti che combattono contro degli esseri strani, per le innumerevoli teorie filosofiche ma anche per i suoi personaggi. E tra questi a essere i più importanti sono sicuramente i Children, ovvero i piloti dei robot giganti chiamati Evangelion.

Il protagonista di Neon Genesis Evangelion è proprio uno di questi, Shinji Ikari il Third Children, ma nel corso dell'opera verranno presentati anche altri due piloti di rilievo: la First Children Rei Ayanami e la Second Children, la vivace ed egoista Asuka Soryu Langley. Fa la sua comparsa dopo pochi episodi di Neon Genesis Evangelion e rimane un personaggio fondamentale e onnipresente fino alla fine degli avvenimenti narrati nel lungometraggio The End of Evangelion.

La ragazzina di quattordici anni ha un fisico snello, lunghi capelli castani spesso acconciati in due codini laterali e una tuta rossa che indossa quando deve pilotare il suo Eva-02. Asuka Langley prende letteralmente vita con un cosplay creato da Shirogane-sama. La cosplayer, già nota per altri lavori di ottima fattura come Camie Utsushimi da My Hero Academia, presenta quindi ai suoi fan e a quelli di Neon Genesis Evangelion una riproduzione ottima di Asuka, riprendendo sia il suo look iniziale e più famoso che quello dei film Rebuild di Evangelion. Preferite questo cosplay oppure la Asuka dell'italiana Himee Lily?

Quanto è interessante?
5