Neon Genesis Evangelion: un terapista analizza le problematiche di Shinji

Neon Genesis Evangelion: un terapista analizza le problematiche di Shinji
di

Neon Genesis Evangelion è un anime colmo di sfumature, soprattutto per quanto riguarda i suoi personaggi, che appaiono notevolmente stratificati e con diversi piani di lettura. Un terapista si è impegnato a scandagliare lo stato mentale di Shinji trovando una possibile terapia per i suoi disordini mentali.

Shinji si presenta alla nostra attenzione con una personalità introversa, sfiduciata e piuttosto passiva. Al ragazzo è affidato un compito che va ben oltre le sue possibilità, e nonostante il peso emotivo di questo impegno il giovane non può sottrarsi - dal momento che metterebbe a rischio l'intera umanità.

Questa situazione ha sviluppato in lui uno stato depressivo che si dipana puntata dopo puntata nel corso dell'anime, e i combattimenti in cui lo vediamo all'opera non fanno altro che logorarlo anche dal punto di vista fisico, mettendo a dura prova la psiche del ragazzo.

A peggiorare il tutto vi è la relazione con suo padre, che è praticamente assente, in quanto quest'ultimo si sottrae ai suoi obblighi genitoriali lasciando Shinji nelle mani di Misato. A questo punto l'autore del post riconosce l'inserimento di diverse teorie Freudiane e Jungiane all'interno dello show, che si manifestano soprattutto nei confronti dei tre Piloti Eva: Asuka, Shinji e Rei.

Secondo il terapeuta, Shinji è costretto a sopprimere il suo desiderio davanti a due figure materne rappresentate da Misato e in buona parte anche da Rei. L'autore dell'articolo propenderebbe per un processo di Psicoterapia Interpersonale, che si sposerebbe ottimamente con i disordini relazionali di Shinji, i quali uniti ad una buona dose di stress avrebbero provocato nel giovane un forte stato depressivo.

Tuttavia i problemi del ragazzo sono lo specchio di una realtà molto più ampia. Shinji mette in scena le disfunzioni del suo complesso familiare rappresentato da Misato e Asuka, le quali vengono caratterizzate con una personalità piuttosto borderline e incapace di comprendere a pieno le esigenze del ragazzo.

In merito a questa problematica di solito si agisce con una terapia di famiglia, all'interno della quale lo psicologo diventa momentaneamente parte di essa per ricercare i comportamenti disfunzionali e correggerli poco a poco istituendo delle abitudini salutari che restituiscano serenità.

Il character designer di Evangelion è stato attaccato duramente per una serie di tweet. Avete visto la nuova figure di Kaworu Alato?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6