Ni no Kuni: il gioco sviluppato da LEVEL-5 riceverà un adattamento a fumetti

Ni no Kuni: il gioco sviluppato da LEVEL-5 riceverà un adattamento a fumetti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Attraverso il numero di aprile della rivista nipponica Bessatsu Shonen Magazine edita da Kodansha è stato recentemente annunciato che il gioco di ruolo Ni no Kuni, sviluppato dai ragazzi di LEVEL-5 e pubblicato da Bandai Namco Entertainment, riceverà molto presto un adattamento a fumetti.

Affidato alla mangaka Ran Kuze, già nota ai più avidi lettori di manga per lavori quali Tokyo Ravens: Sword of Song e Tenshin – World War Angel, l’adattamento cartaceo di Ni no Kuni esordirà in Giappone il 9 aprile, con l’uscita del 5° numero di Bessatsu Shonen Magazine. Stando a quanto rivelato finora, il fumetto narrerà una storia originale sul franchise di Ni no Kuni, in quanto sarà proprio lo studio LEVEL-5 a curarne il soggetto. Il primo capitolo dell’opera includerà una pagina speciale a colori.

Nato da una collaborazione fra LEVEL-5 e Studio Ghibli, l’originale videogioco intitolato Ni no Kuni ha esordito in Giappone nel 2010 su Nintendo DS, per poi approdare anche sulle PlayStation 3 nipponiche durante l’anno successivo. Noi europei, invece, abbiamo dovuto attendere il mese di gennaio 2013 per poter finalmente familiarizzare col protagonista Oliver e l’affascinante mondo da lui esplorato durante l’avventura.

Ni no Kuni II: Il destino di un regno è stato invece pubblicato in tutto il mondo il 23 marzo 2018, su PlayStation 4 e PC. Per maggiori informazioni sulla trama e sulle meccaniche di gioco, vi invitiamo a consultarne la recensione già disponibile sulle pagine di Everyeye.

Quanto è interessante?
2