Non-Stop Spider-Man cancellato da Marvel, la serie si concluderà con un cliffhanger

Non-Stop Spider-Man cancellato da Marvel, la serie si concluderà con un cliffhanger
di

Marvel Comics ha deciso di cancellare definitivamente Non-Stop Spider-Man, la miniserie di Joe Kelly e Chris Bachalo lanciata il 3 marzo 2021 dopo un'attesa durata anni. La casa editrice non ha dato spiegazioni, ma sembra che lo stop sia dovuto alle scarse vendite della serie, che si concluderà dunque il 29 settembre con l'uscita del quinto Volume.

Non-Stop Spider-Man è stato lanciato dalla Casa delle Idee con grandi aspettative, e lo scorso febbraio, poco prima dell'uscita del primo Volume, Joe Kelly si era detto molto fiducioso nonostante i vari posticipi dovuti alla diffusione del Covid. Purtroppo la miniserie non ha riscosso il successo sperato, e Marvel ha dovuto ufficializzare lo stop con largo anticipo, visto che in origine la serie avrebbe dovuto concludersi con il Volume 8.

Fortunatamente, Kelly ha dichiarato che la storia sarà ripresa in Savage Spider-Man, un nuovo fumetto curato dalla stessa coppia di autori in uscita nel 2022, quindi il cliffhanger è solo temporaneo. Al momento non sono stati rivelati dettagli sul nuovo fumetto, ma il fatto che Marvel abbia deciso di affidarsi nuovamente a Kelly e Bachalo è testimonianza di grande rispetto nei confronti dei due autori.

E voi cosa ne pensate? Eravate interessati a Non-Stop Spider-Man? Ditecelo nei commenti! Noi intanto vi ricordiamo che tra poco debutterà un'altra serie dedicata all'Uomo Ragno, ovvero l'adrenalinica Ben Reilly: Spider-Man in uscita a gennaio 2022.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
5