La notizia della chiusura di MangaStream arriva anche agli editor di Weekly Shonen Jump

La notizia della chiusura di MangaStream arriva anche agli editor di Weekly Shonen Jump
di

Il mondo dei pirati è sempre in fermento, sembra sempre che ne spuntino tanti fuori appena ne viene tolto uno di mezzo. Quando succede a siti rilevanti nel panorama internazionale è però inevitabile che ci sia una forte risonanza della notizia, come accaduto a Mangastream e Jaimini's Box che sono stati citati da un editor di Weekly Shonen Jump.

Momiyama è uno di coloro che lavorano nella redazione di Weekly Shonen Jump, aiutando gli autori a sfornare ottime idee e correggendo ciò che non va nei loro lavori. Operando a stretto contatto con i mangaka, è naturale siano piuttosto attenti al mondo dell'illegalità che lede direttamente i guadagni dell'azienda.

L'editor in questione, in seguito alla chiusura di MangaStream e all'annuncio dei Jaimini's Box di interrompere i manga di Weekly Shonen Jump, ha affidato al social Twitter alcune parole. Momiyama chiede ai fan dei tanti manga pubblicati su quei due siti di passare su MangaPlus, piattaforma ufficiale Shueisha, che fornisce gratuitamente e in contemporanea col Giappone diversi titoli. In calce potete trovare il tweet originale che comprende anche l'annuncio dei Jaimini's Box tradotto in giapponese.

Proprio MangaPlus ha beneficiato della chiusura di questi siti di scanlator e potrebbe ampliare la propria presenza sul mercato dopo la chiusura di Manga Rock.

Quanto è interessante?
1