Novità per Evangelion 3.0 + 1.0 dallo studio Khara: il regista lascia un messaggio ai fan

Novità per Evangelion 3.0 + 1.0 dallo studio Khara: il regista lascia un messaggio ai fan
di

I fan di Neon Genesis Evangelion sono alle prese da anni con il nuovo progetto intitolato "Rebuild" che, basandosi sia su fatti già conosciuti grazie alla serie TV che su alcuni inediti, ha ricostruito il mondo mecha diventato ormai un cult. Con tre film già prodotti, non resta che attendere il quarto e ultimo film, Evangelion 3.0 + 1.0.

Finora sono stati pubblicati un paio di trailer per Evangelion 3.0 + 1.0, ma la pellicola che era inizialmente prevista per il 2020 ora è slittata a tempo indeterminato a causa del Coronavirus. Sono mesi che non si hanno notizie su una eventuale proiezione nei cinema giapponesi, e su questo ritorna Hideaki Anno tramite un tweet.

Attraverso l'account ufficiale di Studio Khara, Anno recapita le proprie parole ai fan. Innanzitutto si scusa ancora per il ritardo, chiedendo pazienza mentre il team continua a lavorare in smartworking a causa della pandemia. Per ora sono più focalizzati sul creare un ottimo film piuttosto che sull'uscita nelle sale, quindi potremo aspettarci un ottimo risultato.

Anno poi ricorda gli ormai 27 anni trascorsi su Neon Genesis Evangelion, contando anche i due anni di scrittura oltre ai 25 dalla prima messa in onda della serie TV. Chiede nuovamente scusa ai fan per aver preso così tanto tempo per completare il progetto e li ringrazia per averlo sostenuto. Intanto in rete continuano a venir prodotte varie ipotesi basate sui film precedenti che sui trailer disponibili, ad esempio la teoria sull'Asuka multipla.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3