Netflix

Novità per il live-action di ONE PIECE: sarà prodotto da Netflix e avrà 10 episodi

Novità per il live-action di ONE PIECE: sarà prodotto da Netflix e avrà 10 episodi
di

Il live action di ONE PIECE, che dovrebbe debuttare quest'anno, è un progetto avvolto nel mistero. Infatti, le informazioni in merito all'adattamento hollywoodiano trapelate sino ad ora sono arrivate appena col contagocce, eppure, finalmente, sembra che qualcosa stia per cambiare.

Dopo l'annuncio dello sceneggiatore del live-action, con la partecipazione esclusiva di Matt Owens, noto soprattutto per la serie TV Marvel's Agent of S.H.I.E.L.D., le novità in merito alla trasposizione con attori in carne e ossa del capolavoro di Eiichiro Oda tardavano ad arrivare. Con un comunicato emerso in rete, tuttavia, il silenzio è stato finalmente interrotto, con nuovi dettagli trapelati in rete nelle ultime ore.

La prima stagione del live-action, infatti, non vedrà solo il coinvolgimento del colosso statunitense legato allo streaming on-demand, Netflix, ma conterà inoltre ben 10 puntate. Seppur non siano stati rivelati ulteriori dettagli, le informazioni emerse suggeriscono una data di uscita prevista tra il 2020 e il 2021, presumibilmente in tutto il mondo.

L'annuncio dell'adattamento in live-action di ONE PIECE arrivò ben oltre due anni fa, ma pare che l'attesa infinita stia finalmente per terminare. E voi, invece, cosa ne pensate di questa trasposizione? Siete curiosi o avete paura di un adattamento hollywoodiano? Fatecelo sapere, come sempre, con un commento nell'apposito riquadro in fondo alla pagina.

Quanto è interessante?
5