L'ultimo numero di Star Wars ha citato una scena del film Solo

L'ultimo numero di Star Wars ha citato una scena del film Solo
di

Il numero 68 di Star Wars ha introdotto il presunto ex della Principessa Leila, mentre nel 69 viene citato un evento riconducibile al film dedicato ad Han Solo, che non ha riscosso un successo considerevole tra gli appassionati.

Uno dei momenti più inaspettati del film riguarda la rivelazione secondo cui "Solo" non sarebbe neanche il vero cognome del contrabbandiere, e l'ultimo capitolo del comics include un riferimento a questa rivelazione.

La vicenda prosegue con Han e Leila che si imbattono in una figura appartenente al passato di Leila, Dar Champion. La principessa parla dell'uomo come di un suo precedente partner amoroso, ignorando peraltro la gelosia di Han che intanto si stava chiedendo insistentemente l'identità dello statuario guerriero.

Quando Han chiede a Leila se il cognome dell'uomo fosse davvero "Champion", la donna gli risponde che anche il suo è ugualmente ridicolo. Questo lo scambio di battute tra i due:

Han: "Il suo cognome è davvero Champion? O se l'è inventato?"

Leila Ribatte: "Il tuo cognome invece è davvero Solo?"

Fin dall'introduzione del personaggio, infatti, le origini del suo cognome non sono mai state messe in dubbio. Nel film Solo, però, i fan hanno assistito alla sua genesi, avvenuta durante l' arruolamento all'accademia imperiale. Un Ufficiale imperiale gli diede questo appellativo quando Han riferì di non avere persone su cui poter contare.

L'amministratore delegato della Disney, Bob Iger, nel 2017 aveva acceso la discussione sulle sue origini con le seguenti parole:

"Ci sono alcuni avvenimenti significativi che accadono nella vita di Han Solo, come l'acquisizione di un certo veicolo e la conoscenza di Wookie che vedrete nel lungometraggio. Tuttavia scoprirete anche come ha ricevuto il suo cognome."

Sapevate che il fumetto di Star Wars esplorerà anche le origini di Snoke?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1
L'ultimo numero di Star Wars ha citato una scena del film Solo