Il primo numero di Star Wars è il fumetto più venduto del decennio

Il primo numero di Star Wars è il fumetto più venduto del decennio
di

Nel corso dell'ultimo decennio il franchise di Star Wars non ha riscosso solamente un successo implacabile ai botteghini, ma si è imposto con prepotenza anche nel mercato dei comics, grazie alla variegata proposta della Marvel Comics che ha espanso su carta l'universo coniato da George Lucas.

A testimonianza di ciò, la casa editrice Diamond Comic Distributors ha comunicato che l'albo più acquistato della decade è stato il primo numero dello Star Wars della Marvel. La pubblicazione in questione è nata dalla penna di Jason Aaron e dalle matite di John Cassaday, i quali hanno dato inizio - nel 2015 - a una nuova era di storie cronologicamente posteriori a Una nuova speranza.

Inoltre, anche il numero di debutto di Star Wars: Vader Down si è guadagnato un posto nella top ten della decade, posizionandosi in decima posizione. L'acquisto nel 2012 di Lucasfilm da parte della Disney ha fatto sì che tutte le precedenti storie realizzate dalla Marvel e Dark Horse Comics non fossero più canoniche, configurando il 2015 come l'anno 0 per il canone fumettistico della serie.

Dopo 4 anni di pubblicazione e 75 numeri all'attivo, la testata principale di Star Wars si è ufficialmente conclusa lo scorso Dicembre. Fortunatamente, il vuoto è stato colmato istantaneamente attraverso l'annuncio della nuova serializzazione Star Wars: Empire Ascendant, che esplora gli eventi successivi a L'Impero Colpisce Ancora fino Al Ritorno dello Jedi.

Vi aspettavate questo grandioso successo per il rilancio di Star Wars? Diteci la vostra qui sotto nei commenti.

Lo sceneggiatore di Star Wars: Rise of Kylo Ren, conosceva in anticipo il colpo di scena su Snoke. Star Wars: Empire Ascendant reintrodurrà un personaggio storico nel canone della serie.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2