Nuova pausa per Real ma è già stato annunciato il ritorno insieme a una sorpresa

Nuova pausa per Real ma è già stato annunciato il ritorno insieme a una sorpresa
di

Il longevo Takehiko Inoue è uno dei mangaka più apprezzati di questo millennio. Un vero maestro nel disegno, ha già mostrato a tutti le sue capacità con l'epico Slam Dunk, passando per i più recenti Vagabond e Real. Questi due manga ormai infiniti hanno ritmi lunghissimi, ma almeno Real sta pian piano tornando alla pubblicazione continua.

Da pochi mesi Real è in pubblicazione su Weekly Young Jump in modo più o meno costante. Inoue pubblica un capitolo del manga ogni 2 o 3 mesi circa, permettendo ai fan di poter continuare a vivere la storia dei cestisti con handicap anche se in modo molto lento. Dopo il capitolo dello scorso numero, Real ha già annunciato una nuova pausa che perdurerà fino al mese di febbraio. Non è stato specificato il numero e la data precisa, ma almeno i lettori sanno più o meno quando aspettarsi la prossima uscita.

Intanto per i fan giapponesi dell'opera arriva una nuova sorpresa: dopo tanti anni di assenza, arriva su Tonari no Young Jump anche il primo capitolo di Real in versione digitale. Finora l'opera era completamente assente da questo formato, e l'app della rivista seinen di casa Shueisha ha finalmente colmato la mancanza. Nonostante sia in giapponese, i fan italiani del manga possono comunque sfogliare le pagine e osservare i curatissimi disegni del mangaka Inoue, in particolare le color di apertura di Real.

Quanto è interessante?
1