di

Il rumor sul possibile ritorno di Dragon Ball Super nel 2019 continua a scaldare i cuori di tutti i fan. Emergono, in queste ore, ulteriori e interessanti indiscrezioni in merito a un'eventuale nuova serie anime. Approfondiamo tutto dopo il salto!

La fonte di questa nuova voce di corridoio è, ancora una volta, Geekdom, popolare insider sempre sul pezzo per quanto riguarda l'universo ideato da Akira Toriyama. L'utente ha pubblicato un nuovo video su You Tube, nei giorni scorsi, in cui ipotizza nuove prospettive riguardo il ritorno di Dragon Ball Super.

Stando alle nuove informazioni, infatti, il nuovo anime - che si collocherebbe sia dopo la serie TV che dopo il film Dragon Ball Super: Broly - potrebbe durare altri tre anni. Iniziando nell'estate del 2019, dunque, l'ipotetico DB Super 2 durerebbe almeno fino al 2021.

Sempre stando alle parole di Geekdom, maggiori informazioni potrebbero arrivare già verso metà aprile, in concomitanza con la tappa italiana della Dragon Ball Symphonic Adventure, l'orchestra dedicata a DB e DBZ. Secondo lo youtuber, infatti, l'evento di Milano potrebbe rappresentare l'opportunità per lanciare l'annuncio online.

Voi cosa ne pensate? Possibile che nel giro di un mese avvenga davvero il fantomatico reveal?

Quanto è interessante?
4