Nuovo anime da una IP di Weekly Shonen Jump? Il rumor di un portale

Nuovo anime da una IP di Weekly Shonen Jump? Il rumor di un portale
di

La Shueisha è la casa editrice più in vista grazie a una rivista come Weekly Shonen Jump che ha sfornato successi su successi nel corso degli ultimi decenni. Anche la nuova generazione di manga si sta dando da fare e, come di consueto, quando si raggiunge una certa popolarità arriva anche l'adattamento animato da proporre in TV.

Secondo il portale Anime News and Facts su Twitter, noto per la divulgazione di informazioni a tema manga e anime, ha lanciato un tweet scrivendo "nuovo anime di Jump". Una frase che può solo significare un annuncio nelle prossime settimane dell'anime tratto da un manga pubblicato su Weekly Shonen Jump e che ancora non ha ricevuto un adattamento. Vanno quindi esclusi subito i big e l'indiscrezione può portare a soli tre titoli.

Il più anziano dei tre è Mission: Yozakura Family, uno dei titoli annunciati recentemente da J-POP e quindi pronto al debutto anche in Italia. Con quasi 100 capitoli e vendite dei tankobon sempre in crescita, sta riscuotendo sempre più successo testimoniato dalle numerose pagine a colori che riceve.

Il secondo titolo è Undead Unluck, un manga battle arrivato a 70 capitoli e appartenente alla generazione più giovane di titoli partita nel 2020. Nonostante le vendite non da urlo, mantiene una crescita piccola ma costante.

Infine il terzo titolo è Mashle, manga action comedy e incentrato sulla magia. In una sorta di unione tra One-Punch Man e Harry Potter, Mashle è quello dei tre che ha riscosso più successo sia a livello di vendite che sui sondaggi della rivista, ma è anche il più giovane, con soli 69 capitoli pubblicati.

Bisognerà soltanto attendere l'annuncio di una pagina a colori e di una copertina per uno dei tre prima di capire chi è effettivamente ad aver ricevuto un anime. Intanto Shueisha ha iniziato a collaborare con Netflix per il reality show su Shonen Jump+.

Quanto è interessante?
2